A Caserana un’area pubblica con giochi per bambini intitolata a Serafina Nesti

Quarrata (PT)-

L’Amministrazione Comunale di Quarrata installerà dei giochi per bambini in un’area pubblica lungo via di Mezzo in località Caserana, anche a seguito delle richieste e sollecitazioni di alcuni residenti della frazione riuniti nel comitato “Aspettando la piazza…”. Il comitato si prenderà cura dell’area a verde, provvedendo a piantare una siepe e ad eseguirne la manutenzione e irrigazione.

 

L’Amministrazione Comunale, inoltre, sempre in accordo con i residenti di Caserana, ha espresso la volontà di intitolare l’area pubblica in questione a Serafina Nesti, figura molto amata dagli abitanti della frazione.
Serafina Nesti (1882 – 1967), infatti, dedicò gran parte della propria vita al compimento di opere benefiche. In particolare, la signorina Nesti dedicò molta attenzione e riversò molte energie nell’intento di sostenere, agevolare e incentivare l’educazione e l’istruzione dei ragazzi, realizzando una biblioteca nella scuola di Vignole, finanziando personalmente la costruzione della scuola elementare di Caserana – per evitare agli scolari di doversi recare a Vignole in un tempo in cui i trasporti non erano agevoli e la distanza incentivava l’abbandono scolastico – nonché realizzando la prima scuola per bambini in età prescolare nei locali della propria villa di via di Mezzo. Ha concluso la propria vita lasciando gran parte dei propri beni alle Suore di Iolo con l’espressa indicazione che la villa dove aveva abitato fosse destinata alla realizzazione di opere in favore degli altri. La signorina Nesti è ricordata per i suoi costanti e quotidiani gesti di attenzione verso i propri concittadini, dai quali è stata molto amata per la sua presenza discreta e costante nelle loro vite.

 

La Giunta ha deliberato l’intitolazione dell’area giochi “Serafina Nesti” nella seduta di lunedì 30 marzo ed è stato avviato il necessario iter per richiedere l’autorizzazione alla Prefettura.

 

“Con questo progetto – spiega il Sindaco Marco Mazzanti – doteremo la frazione di Caserana di un’area giochi, dando una risposta alle richieste dei residenti. In più abbiamo proposto l’intitolazione ad una figura locale, Serafina Nesti che si è contraddistinta proprio per l’impegno nell’educazione e istruzione dei ragazzi del paese. Appena avremo l’autorizzazione della Prefettura, organizzeremo l’inaugurazione dell’area e la cerimonia di intitolazione”.