FLORENTIA

FLORENTIA, una città fatta di uomini all’eterna ricerca della BELLEZZA.

Raccontarne la storia non è impresa facile, impossibile se si omette il leit-motiv che è sotteso a questa categoria estetica.

Si dice che Firenze sia figlia di un sogno di BELLEZZA, alla cui edificazione contribuirono artisti, artigiani, letterati, architetti, politici, scienziati e medici mediante il loro estenuante lavoro.

Attraverso i nostri ITINERARI avanzeremo gradualmente in questa storia che affonda le sue radici in epoca romana per giungere al Medioevo, gettando le basi di quell’Umanesimo che si porrà in antitesi ad esso e raggiungerà l’apice del suo fulgore durante il Rinascimento.

BELLEZZA impressa nella MATERIA di cui la città è naturalmente vestita: dal marmo al bronzo, dalle pietre preziose agli ori, dal ferro al vetro, dalla terracotta ai tessuti, dal cuoio al legno.

BELLEZZA ritratta dai capolavori dell’arte, rintracciabile sulle facciate dei palazzi gentilizi, da respirare nelle navate delle chiese, da cui lasciarsi cullare alla vista dei giardini o sostando su uno dei ponti che attraversano il fiume Arno.

BELLEZZA che si nota nei PARTICOLARI delle finiture di ogni opera che non può essere venuta alla luce che passando dalle Botteghe Artigiane.

BELLEZZA che fu e che deve tornare ad essere, soprattutto come ESPRESSIONE di ARMONIA, SEZIONE AUREA data dai rapporti inscritti nelle opere come nei rapporti tra le persone.

Solo tornando a guardare la realtà con questo sguardo cominceremo ad evitare di rincorrere la novità superflua e la vuota ripetizione, per dare peso, invece, alla sostanza dei manufatti e delle opere dell’ingegno dell’essere umano.
Perché è in quella ricerca della PERFETTA ARMONIA che s’inscrive ancora una volta, la BELLEZZA di Firenze come sinonimo di ELEVAZIONE.

Guardatela, in un giorno di sole,
dall’alto. Non sembra forse, più che
una città fabbricata dagli uomini,
la creazione disegnata da un
divino architetto pittore…
(Giovanni Papini 1881- 1956)

Cercheremo di raccontare il PRESENTE delle ARTI e delle aziende che perseguono QUALITA’ e INNOVAZIONE, suggerendo al lettore/visitatore della città i luoghi, le esperienze attuali attraverso i nostri articoli o mediante gli ITINERARI creati dal ns. gruppo di lavoro.

Su ITINERARI D’ARS Magazine troverete una versione riassuntiva degli ITINERARI per mettervi in grado di farvi largoDA SOLI” nell’intricata topografia di Firenze.  

 

Lascia una risposta

Devi essere autenticato per inviare un commento.