FUOCO

FUOCO è ENERGIA

Rappresenta quel moto magico, responsabile dei continui mutamenti presenti in natura.

ITINERARI D’ARS identifica l’energia primigenia del fuoco nella vivace operosità, mossa dalla passione e dalla grinta che i MAESTRI ARTIGIANI mettono, ogni giorno, nella realizzazione dei loro manufatti.

Se Prometeo rubò il fuoco agli Dei per donarlo agli esseri umani, quest’ultimi hanno sicuramente reso omaggio al suo sacrificio, impiegandolo nello sviluppo di quelle arti, ancora oggi considerate tra le più importanti dal Rinascimento.

Gli Antichi Greci associavano la potenza del fuoco alla capacità creatrice di Efesto, paragonabile all’ingegno e all’arte di un moderno Leonardo da Vinci.

Il fuoco, inoltre, svolge un’importante funzione purificatrice, fondamentale per l’habitat naturale quanto per i prodotti dell’anima.

Nella sua versione ESTETICA basti pensare all’impatto che genera nella fase della creazione: è capace di elevare un semplice manufatto scaturito da un’idea, da materia grezza al rango di opera d’arte.

GEOMETRIA del FUOCO: è il TETRAEDO, definito da Platone “l’eterno divenire del lògos”.

Itinerari D’Ars riprende l’immagine del solido platonico, costituito da quattro facce a forma di triangolo equilatero, per identificare QUATTRO ARTI: ognuna, un triangolo che unisce le attività del corpo, della mente e dello spirito umano, nel significato del fuoco.

FUOCO – QUATTRO ARTI per  QUATTRO PERCORSI:

Itinerario del SOLE – Arte Orafa

Itinerario della LUNA- Arte degli Argenti

Itinerario di VENERE E GIOVE- Arte dei Bronzisti (rame-stagno)

Itinerario di MARTE E SATURNO- Arte del Ferro e del Piombo

Itinerari D’Ars elegge a protagonista e SUPERVISORE di questo itinerario, BENVENUTO CELLINI, scultore, maestro orafo, appassionato innovatore della vita civile. La sua leggenda passa attraverso l’eroica figura del PERSEO che  recidendo la testa di Medusa, libera l’essere umano dalla rabbia auto-distruttiva, fonte del suo progressivo annichilimento. Giunge sino ai giorni nostri con la fama di essere “il Maestro che parlava con gli extra-terrestri”.

Lascia una risposta

Devi essere autenticato per inviare un commento.